Progetti chiusi

E-PLUS – Rafforzamento del sistema universitario palestinese

Il progetto “Rafforzamento del Sistema Universitario Palestinese” è stato un programma di tre anni, finanziato dal Ministero degli Affari Esteri-DG Cooperazione e Sviluppo coordinato dall’Università degli Studi di Pavia – che ha coinvolto 7 Università palestinesi e 8 Università Italiane.

Durata: 36 mesi, 2011-2014
Ente promotore: Università degli Studi di Pavia
Ente finanziatore: Ministero degli Affari Esteri – Dg per la Cooperazione allo Sviluppo

Progetto Cooperazione Interuniversitaria Pavia-Bukavu

Il progetto ha avuto come obiettivo il potenziamento delle attività didattiche dell’Université Catholique de Bukavu. Obiettivo principale del progetto è stato quello di aiutare l’istituzione accademica congolese a preparare nel miglior modo possibile dei professionisti qualificati nei cinque campi di insegnamento delle Facoltà operanti in loco con particolare attenzione alla Facoltà di Medicina.

Durata: 12 mesi, anno 2011
Ente promotore: Università degli Studi di Pavia
Ente finanziatore: Banca Intesa Sanpaolo

FAPPAs – Aiuti alimentari, aiuti economici e prospettive per il settore agricolo palestinese

La ricerca si è focalizza in particolare sulla modalità più efficace di erogazione degli aiuti alimentari ai Territori Palestinesi.

Durata: 24 mesi, 2010-2012
Ente promotore: Università degli Studi di Pavia
Ente finanziatore: Regione Lombardia

TDNET – Trade and Development Training, Research and Policy Network

Nel quadro del programma EDULINK, promosso dall’Unione Europea, il progetto ha avuto lo scopo di rafforzare la capacità di cinque Università dell’Africa Orientale e del Sud di offrire formazione di alta qualità e di svolgere ricerca sui temi di commercio e sviluppo che fossero pertinenti al livello della politica interna.

Durata: 36 mesi, 2008-2011
Ente promotore: Università degli Studi di Pavia
Ente finanziatore: Unione Europea nel quadro del programma EDULINK – 9th European Development Fund

Development of a Master Programme in International Cooperation and Development at Bethlehem University

Il progetto è nato nel quadro del programma di cooperazione universitaria TEMPUS dell’Unione Europea allo scopo di sostenere la costituzione e la gestione di un Master in Cooperazione e Sviluppo presso l’Università di Betlemme in Palestina attivo dal 2005.

Durata: 24 mesi, 2005 – 2007
Ente promotore: Università degli Studi di Pavia
Ente finanziatore: Unione Europea nel quadro del programma di cooperazione universitaria TEMPUS

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi