Borse di studio

Nel 1996, il Comitato Tecnico-Scientifico del CICOPS ha approvato un progetto di borse di studio per favorire la collaborazione tra studiosi e ricercatori provenienti da Paesi in Via di Sviluppo (PVS) e l’Università di Pavia.

Dal 1998, l’Università di Pavia e l’Ente per il Diritto allo Studio Universitario (EDiSU) hanno offerto una decina di borse di studio annuali per un soggiorno da quattro a dieci settimane a Pavia, durante i quali gli studiosi possono svolgere attività di ricerca congiunta con i docenti del dipartimento che li ospita.

Fino al 2018 sono state assegnate 211 borse a ricercatori provenienti da 58 paesi diversi.