Home Servizi Ateneo Manutenzione centralizzata hardware

Manutenzione centralizzata hardware

L’Università di Pavia stipula ogni anno un contratto centralizzato per la manutenzione delle apparecchiature informatiche che costituiscono le postazioni di lavoro (personal computer, server, workstation, stampanti e scanner) al fine di disporre di un servizio di assistenza organizzato a costi contenuti.

Nel contratto vengono inserite d’ufficio le attrezzature informatiche utilizzate dall’Amministrazione centrale per le quali il primo intervento è effettuato dai tecnici del Servizio Gestione Infrastrutture Tecnologiche previa segnalazione dell’utilizzatore.
Al medesimo contratto possono aderire tutte le strutture periferiche al fine di usufruire, per le apparecchiature di loro interesse, di interventi effettuati dalla ditta aggiudicataria. L’adesione comporta il pagamento del/dei canoni annui stabiliti dal contratto per le specifiche tipologie.

Prima di procedere all’adesione consultare le Caratteristiche del servizio di manutenzione centralizzata hardware.
I guasti devono essere segnalati mediante la procedura online “Maximo” accedendo all’indirizzo https://maximo-as.unipv.it/maximo con le proprie credenziali di Ateneo, selezionando quindi la voce “Servizio Manutenzione Personal Computer e Periferiche” e compilando i campi richiesti.

Modulistica:

Per maggiori informazioni:

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi