Avviso sul tirocinio per l’accesso all’esame di stato per la professione di psicologo (sezione A)

Avviso sul tirocinio per l’accesso all’esame di stato per la professione di psicologo (sezione A)

I candidati all’esame di Stato per la professione di Psicologo devono aver svolto il tirocinio annuale postlaurea in modo continuativo: il tirocinio deve necessariamente essere iniziato dopo il conseguimento della laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento.
N.B: non saranno accettati tirocini con caratteristiche diverse da quanto sopra specificato.

Si avvisano i candidati provenienti dall’Università pontificia salesiana che la domanda di ammissione all’esame di stato dovrà essere integrata con:

• il certificato di laurea;
• il certificato di compiuto tirocinio;

entrambi vidimati dalle competenti Autorità Ecclesiastiche (Congregazione per l’Educazione Cattolica, Segreteria di Stato di Sua Santità, Nunziatura Apostolica in Italia) e debitamente legalizzati dall’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede di Roma, come indicato sul sito dell’Università Pontificia Salesiana.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi