Agevolazioni

L’Università di Pavia prevede particolari agevolazioni per gli studenti iscritti.

Esonero del contributo onnicomprensivo
Gli studenti diplomati con 100/100 che si immatricolano per la prima volta ad un ateneo italiano sono esonerati dal contributo onnicomprensivo.

Esoneri totali tasse
Gli studenti con invalidità uguale o superiore al 66% sono esonerati totalmente dal pagamento delle tasse universitarie, indipendentemente dalla situazione economica del nucleo familiare, ad eccezione dell’imposta di bollo €16 e di eventuali more in caso di inadempimenti amministrativi.

Riduzioni del contributo onnicomprensivo

    • Bonus fratelli
    • Benefici figli dipendenti
    • I laureandi che hanno sostenuto tutti gli esami e/o le attività didattiche previste come obbligatorie dal loro piano di studi entro il 30 aprile dell’anno accademico di ultima iscrizione e che conseguiranno il titolo di studio entro il 30 settembre successivo (15 dicembre per i corsi di studio delle professioni sanitarie), possono richiedere l’esonero nella misura del 75% del contributo onnicomprensivo dovuto per l’anno accademico successivo. Qualora il sostenimento della prova finale avvenisse oltre le date sopra riportate, lo studente sarà tenuto a versare l’intero ammontare del contributo onnicomprensivo stabilito per il proprio corso di studio. Per accedere al beneficio gli interessati non devono iscriversi al nuovo anno accademico entro le scadenze fissate per gli altri studenti (iscritti ad anni successivi al 1°), ma dovranno procedere nel periodo compreso tra il 1° ed entro il 23 marzo 2020. Tali studenti, prima di effettuare il pagamento della prima rata, dovranno presentare presso gli sportelli della segreteria studenti una richiesta che determinerà il ricalcolo della contribuzione dovuta.

Incentivi e Rimborsi

Casi particolari