Home Formazione Carta Ateneo+

Carta Ateneo+

La CARTA ATENEO+ è la nuova tessera identificativa che l’Università di Pavia ha pensato per i suoi studenti.
Si tratta di un’ innovativa carta multiservizi, emessa senza costi di attivazione dalla Banca Popolare di Sondrio, la banca tesoriera dell’Ateneo di Pavia.

A richiesta dello studente, la tessera potrà essere attivata come una carta di credito prepagata ricaricabile e sarà utilizzata in automatico dall’Università per l’accredito di eventuali rimborsi, delle borse di studio e delle somme dovute per collaborazioni studentesche.
La carta è inoltre utilizzabile nei negozi anche in modalità contactless, per gli acquisti in internet ed è predisposta per poter accedere in futuro a una vasta gamma di servizi.

Informazioni relative alla modalità di consegna

La CARTA ATENEO+ verrà automaticamente prodotta per gli studenti che nell’A.A. 2020/21 si iscrivono al primo anno di corso e sarà spedita all’indirizzo dichiarato in fase di iscrizione (indicativamente a partire da fine settembre 2020).

Gli studenti residenti all’estero non riceveranno la tessera per posta ma dovranno recarsi, dopo aver ricevuto la mail che notifica la disponibilità della carta, presso lo sportello della propria Segreteria Studenti tramite appuntamento prenotabile dall’applicativo http://gopa.unipv.it/.

Gli iscritti agli anni successivi e gli studenti iscritti a corsi post-laurea potranno invece richiederla compilando l’apposito questionario (voce di menù Questionari > Questionari generici) disponibile nella propria Area Riservata
Successivamente la Banca Popolare di Sondrio invierà una email con le indicazioni per fissare un appuntamento per il ritiro.

Informazioni sull’attivazione come carta bancaria

L’attivazione bancaria di CARTA ATENEO+ è semplice e veloce e si può effettuare direttamente on line. E’ sufficiente accedere alla procedura guidata di attivazione tramite la pagina web della Banca e seguire le indicazioni. Evidenziamo che oltre alla carta, è necessario disporre di copia del documento di identità e del codice fiscale (documento PDF o immagine/fotografia).

La procedura guiderà lo studente anche nella fase del riconoscimento (verifica dell’identità, necessaria per l’attivazione di un nuovo rapporto) che potrà avvenire:

  • con un bonifico da un conto già esistente (occorre semplicemente indicare l’IBAN);
  • mediante apposite procedure di allineamento coordinate a livello interbancario (SEDA); anche in questo caso è sufficiente indicare l’IBAN di un proprio altro rapporto in essere;
  • con un processo interattivo di video-riconoscimento (videochiamata on line) con un operatore.

L’attivazione del rapporto è facoltativa.

CARTA ATENEO+, se attivata finanziariamente, consente di:

  • ricevere gli accrediti dall’Università degli studi di Pavia quali rimborsi tasse, borse di studio, Erasmus, ecc;
  • effettuare pagamenti delle tasse universitarie;
  • inviare bonifici in Italia e nei Paesi europei dell’area SEPA;
  • attivare la domiciliazione di utenze (PayTV, operatori telefonici, ADSL, ecc);
  • acquistare beni e servizi negli esercizi convenzionati che espongono il logo Mastercard in Italia e all’estero, anche online;
  •  prelevare da tutti gli sportelli ATM (in Italia e all’estero).

Evidenziamo che la carta permette inoltre i pagamenti in favore dell’Università di Pavia senza alcun aggravio di spese e commissioni, anche attraverso il nuovo sistema pagoPA.

Duplicato

In caso di smarrimento è possibile richiedere il duplicato della CARTA ATENEO+ presentando tramite Filo Diretto, un’istanza al Rettore in carta libera allegando copia della denuncia di smarrimento.

Come nel caso di prima emissione (matricola) anche per questa casistica l’Università richiederà a Banca Popolare di Sondrio la produzione di una nuova carta; concluso il processo di produzione del duplicato (indicativamente 20 giorni) sarà direttamente l’Ateneo a fornire le indicazioni (mail nella casella di posta di Ateneo) inerenti le modalità di ritiro e le eventuali istruzioni per l’attivazione come carta bancaria.

Al momento del ritiro sarà necessario presentare copia della denuncia di smarrimento.

Per maggiori informazioni consultare la pagina www.ateneopiu.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi